CrocesantaPellegrinaggi

Andiamo a Gerusalemme

L'eco delle voci che giungono dalla Terra Santa - sia dei francescani custodi dei Luoghi Santi come della gente comune, è: "Non abbandonateci, riprendete i Pellegrinaggi poiché la presenza dei Pellegrini tra noi è di conforto e di coraggio in questo momento tanto difficile".
I Pellegrinaggi in Terra Santa sono stati e lo sono ancora - oggi particolarmente - fonte di lavoro per tanta gente.
I tristissimi episodi di violenza, messi a nudo con realistica informazione dalle nostre Televisioni, hanno praticamente annullato quasi tutti i Pellegrinaggi dalla fine di Settembre 2000 ad oggi. Conseguenze terribili: chiusi tutti gli Alberghi come le case di accoglienza religiose, chiusi i laboratori di oggetti religiosi come pure i negozi, licenziamento di migliaia e migliaia di persone impegnate nel Turismo, i Santuari privati di visite o preghiera di gruppi, ecc...
Il nostro Ufficio Pellegrinaggi di Roma sensibile a questo richiamo che giunge dalla Terra Santa “Non lasciateci soli” e assicurati dell'esperienza dei francescani che vivono in quella Terra, della possibilità di riprendere i Pellegrinaggi, ha riproposto agli amici della Terra del Signore e a tutti i cristiani un nuovo programma di Pellegrinaggio di 8 giorni guidato da esperte e sicure Guide per visite di tutti i Luoghi evangelici e possibilità di tempo per la preghiera e anche di incontri con comunità religiose e popolazione locale.
Dallo scorso anno fino ad oggi siamo riusciti già ad effettuare alcuni Pellegrinaggi per la Terra Santa ben riusciti e con grande soddisfazione dei partecipanti. Tra l'altro, ci raccontano che quando incontrano per le vie di Gerusalemme o Betlemme o Nazaret gente cristiana, incuriosita, ma felice di rivedere finalmente i Pellegrini, sentono rivolgersi commossi queste parole: "Ritornate! non lasciateci soli, la vostra presenza qui è di grande conforto per noi". Colpiti da queste parole e soddisfatti per l'esperienza dei pellegrinaggio, tutti i partecipanti si scambiano questa promessa: "Ora non ci resta che raccontare - ai cristiani d'Italia e dei nostri vari Paesi - la nostra esperienza fatta con i francescani e convincerli ad avere il coraggio di ... non aver paura".
"Saliamo allora a Gerusalemme ..."


Partenze 2017
Organizzati dal Commissariato di Terra Santa


Pellegrinaggi in Terra Santa e Giordania 2017
proposte Luglio - Agosto - Settembre - Dicembre


Pellegrinaggi
20 giugno-1 luglio (12 giorni Terra Santa e Giordania)

20-28 agosto (8 giorni Terra Santa) da definire

5-16 settembre (12 giorni Terra Santa e Giordania)

26 dicembre-2 gennaio 2018  (8 giorni Terra Santa)

Pellegrinaggio Fatima
11-17 luglio
Svolgimento del Programma

new_girevole


Pellegrinaggio in Terra Santa e Giordania

1° GIORNO: Partenza da qualsiasi aeroporto italiano per Tel Aviv. Ritiro bagagli e partenza con possibile passaggio a Cesarea Marittima e sosta con S. Messa al Santuario Stella Maris sul Monte Carmelo. Proseguimento per Nazareth. Sistemazione a Casa Nova dei Francescani o altri Hotel.

2° GIORNO
: Visita alla Basilica, villaggio evangelico, San Giuseppe, Fontana della Madonna, suk arabo.. Pomeriggio. Monte Tabor. Visita al Santuario e ritorno a Nazaret.

3° GIORNO
: Partenza per il Lago. Santuari di Tabga: Moltiplicazione dei pani e Primato di S. Pietro. Cafarnao: Insula sacra, Casa di S. Pietro e Memoriale: S. Messa. Villaggio evangelico e Sinagoga. Battello e traversata del Lago verso il kibbutz Ein Ghev. Pranzo. Ritorno a Nazareth con sosta a Cana di Galilea. Per gli sposi Rinnovo delle promesse matrimoniali.

4° GIORNO
: Partenza per Beatitudini con S. Messa. Proseguimento per Cesarea di Filippo. Banjas, Sorgenti del Giordano: Rinnovo promesse battesimali. Pranzo. Partenza per Acco: Antica città crociata: Cittadella, Centro storico, Tunnel dei Templari, Chiesetta San Giovanni, Porto pisano, dove è sbarcato S. Francesco. Terra Santa College. Ritorno a Nazaret.

GIORNO
: Partenza per la Giordania: Ponte Sheik Hussein. Con Guida giordana visita di Gerash, con imponenti resti di epoca romana. Pranzo. Proseguimento per Amman: breve visita della capitale, anfiteatro, palazzo reale, sosta al Terra Santa College, S. Messa. Sistemazione in Hotel.

6
° GIORNO
: Madaba: città dei mosaici bizantini. Monte Nebo: visita e S. Messa. Proseguimento per Kerak: strada dei Re, castelli crociati. Pranzo. Proseguimento per Petra con breve sosta a Shobak. Sistemazione in Hotel.

7° GIORNO
: Partenza: visita di Petra, famosa e antichissima città dei Nabatei scavata tutta nella pietra. Pranzo e partenza per l’Arava; escursione nell’affascinante deserto del Wadi Rum. Si raggiunge Aqaba. Passaggio di frontiera per Eilat. Sistemazione in Hotel.

8° GIORNO
: Partenza per la Giudea attraverso il deserto del Negev. Sosta per Pranzo e bagno a Ein Boqeq sul Mar Morto e proseguimento per Gerusalemme nel deserto. Gerico. Salita optional in funivia al Monte Temptation. Visita al Santuario. S.Messa nella chiesa francescana Buon Pastore. Proseguimento per Betlemme: Sistemazione in Casa Nova o in Hotel.

9° GIORNO
: Partenza per il Campo dei Pastori. S. Messa. Betlemme: visita alla Basilica della Natività, chiesa S. Caterina, Grotta di San Giuseppe e S. Girolamo. Grotta del Latte. Processione con i francescani alla Grotta. Pomeriggio partenza per Ain Karem, patria del Battista. Santuario della Visitazione e di San Giovanni. Ritorno a Betlemme.

10° GIORNO
: Partenza per Gerusalemme: Porta Giaffa, Quartiere cristiano armeno. S. Cenacolo, S. Messa al Cenacolino francescano, Chiesa della Dormizione. Quartiere ebraico, Muro del Pianto. Bazar. Sistemazione a Casa Nova o in Hotel. Pomeriggio: Chiesa S. Anna, Piscina Probatica, cappella della Flagellazione e della Condanna. Via Crucis lungo la Via Dolorosa fino al Calvario e S. Sepolcro. Processione con i Padri francescani, benedizione col Santissimo.

11° GIORNO
: Monte degli Olivi: Betfage, panorama di Gerusalemme, “Dominus Flevit”; Getsemani: Orto degli Olivi, Basilica dell’Agonia; Grotta degli Apostoli, Tomba della Vergine. Pomeriggio: tempo libero per compere e preghiera personale nel Santo Sepolcro. Ore 19.00 Cena.

12° GIORNO
: S. Messa. Tempo libero fino alla partenza per l’aeroporto di Tel Aviv. Formalità aeroportuali e partenza per Roma-Fiumicino con volo Alitalia. Proseguimento per altre destinazioni.

PROGRAMMA TERRA SANTA 8 GG

1° GIORNO - ROMA - TEL AVIV - NAZARETH - Ritrovo in aeroporto e partenza con volo di linea Alitalia o EL AL. Pasto a bordo. Arrivo e trasferimento a Nazareth attraversando la pianura di Sharon; operativo aereo permettendo, visita al Santuario della Vergine del Carmelo (Haifa). Arrivo e sistemazione.

2° GIORNO - NAZARETH - TABOR - Visita alla città di Nazareth: Basilica dell’Annunciazione, chiesa di S. Giuseppe, Fontana della Vergine, sinagoga e suk. Monte Tabor, sosta a Cana di Galilea.

3° GIORNO - LAGO DI TIBERIADE - Cafarnao, traversata del Lago, Tabgha e Monte delle Beatitudini. Giro panoramico del Lago di Tiberiade.

4° GIORNO - NAZARETH - GERICO - QUMRAN - BETLEMME - Trasferimento dalla Galilea alla Giudea attraverso la valle del Giordano. Visita al luogo del Battesimo. Gerico: sicomoro, visita degli esterni del Tell. Qumran, Mar Morto. Arrivo e sistemazione a Betlemme.

5° GIORNO - BETLEMME - AIN KAREM - Beth Sahur Campo dei Pastori. Visita di Betlemme: Basilica, Grotta della Natività, Grotte di S. Girolamo, Grotta del Latte. Processione alla Grotta della Natività. Ain Karem, Santuario della Natività di S. Giovanni Battista e Visitazione di Maria ad Elisabetta.

6° GIORNO - GERUSALEMME - Santuari del Monte degli Ulivi: Ascensione, Chiesa del Pater noster, Dominus Flevit, Basilica del Getsemani, Grotta dell’arresto e Tomba di Maria. Sion cristiano: Porta di Giaffa, Palazzo di Erode (esterno), quartiere armeno, Porta di Sion, Cenacolo, Dormizione, Cenacolino francescano. Sistemazione a Gerusalemme.

7° GIORNO - GERUSALEMME - Basilica della Resurrezione, Muro occidentale, Cardo, suk. Porta dei Leoni, Chiesa di S. Anna, Piscina Probatica, Via Dolorosa, Via Crucis, Calvario, S. Sepolcro, Basilica della Resurrezione.

8° GIORNO - GERUSALEMME - TEL AVIV - ROMA - Prima colazione, tempo libero. Trasferimento in aeroporto a Tel Aviv in tempo utile. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per l’Italia.

QUOTA INDICATIVA DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE TERRA SANTA per 2017 (8 giorni)*

voli di linea (Alitalia/El AL/ altre compagnie aeree )

- da Roma da Milano e centro Nord: €  1.230
- da Reggio C., Lamezia, Catania, Bari, Brindisi, Palermo, Cagliari:
€  1.280 - Supplemento stanza singola €  250
- Alta stagione
30/ 50  (**)

(*) Le quote possono subire variazioni in relazione alla fluttuazione del dollaro, all’aumento delle tasse aeroportuali o del carburante e sono calcolate su un minimo di pax 30.
(*)
Per gruppi e programmi particolari quotazioni ad hoc.
(**)Può essere richiesto supplemento Alta Stagione nei seguenti periodi apr, ago, settembre ottobre e Natale.

Per le altre destinazioni le quotazioni sono ad hoc sulla base del numero dei partecipanti.

LA QUOTA COMPRENDE

volo di linea, tasse aeroportuali; franchigia bagaglio di Kg. 20; assicurazione medica e bagaglio, sistemazione presso la Casa Nova francescana di Nazareth, di Betlemme e/o Gerusalemme, o in alberghi equivalenti, in camera doppia con servizi; pensione completa dalla cena del 1° giorno alla 1° colazione dell’ultimo; la guida francescana parlante italiano durante tutto il soggiorno; transfer da e per l’aeroporto; bus dedicato; visite ed escursioni come da programma con ingressi inclusi; “borsa del pellegrino” (guida biblica delle Edizioni di Terra Santa dei luoghi, cappellino, spilla);

LA QUOTA NON COMPRENDE :

le mance (importo da  35 a 50 €), le bevande ai pasti; gli extra personali; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

NOTA BENE

  1. 1)  per andare in Israele occorre il passaporto valido per l’espatrio con una validità residua di 6 mesi. Dal 27.06.2012 il minore può viaggiare in Europa e all'estero solo con un documento di viaggio individuale.

    2)  per coloro che non hanno passaporto italiano, anche se risiedono in Italia con regolare permesso di soggiorno, va verificata la necessità di Visto di ingresso in Israele.

  2. 3)  in particolari periodi dell’anno e specialmente in alta stagione l’itinerario potrà essere invertito prevedendo la partenza del circuito dalla Giudea e non dalla Galilea.

  3. 4)  Potranno esse invertiti i pernottamenti in Giudea: prima a Gerusalemme e poi a Betlemme.

  4. 5)  Durante il viaggio è garantita la celebrazione della Santa Messa la cui partecipazione è facoltativa.

  5. 6)  La guida francescana curerà gli aspetti storici e culturali del viaggio; la parte spirituale sarà organizzata in base alle esigenze dei

    partecipanti.

  6. 7)  Per ragioni di organizzazione le visite indicate nel programma potranno essere disposte secondo un ordine cronologico diverso

  7. 8)  Per ogni gruppo potranno essere riconfermate al massimo 3 camere singole. Eventuali altre richieste di singole, se riconfermate,

    potranno comportare un supplemento rispetto al prezzo indicato.

  8. 9)  E’ possibile stipulare una polizza contro le penalità di annullamento. Nel caso chiedete informazioni prima di versare l’acconto


IN CASO DI CANCELLAZIONE

In caso siate costretti a rinunciare al viaggio prenotato, si applicheranno delle penali, che hanno lo scopo di mantenere stabile il prezzo del viaggio e di non far ricadere eventuali aumenti sugli altri partecipanti:

    -   Per cancellazioni effettuate entro 30 giorni da calendario dalla partenza, verrà trattenuto il 10% dell’intera quota di partecipazione;
-   Per cancellazioni effettuate dal 29° al 21° giorno da calendario sarà trattenuta una penale del 30% della quota di partecipazione;
-   Per cancellazioni effettuate dal 20° al 10° giorno da calendario sarà trattenuta una penale del 50% della quota di partecipazione;
-   Per cancellazioni effettuate dal 9° giorno al 3° giorno prima della partenza sarà trattenuto il 75% della quota di partecipazione;
-  
Nessun rimborso per cancellazioni effettuate dal 2°gg al giorno di partenza.





      Un Pellegrinaggio 1 - 2                              Dettagli  1                         Testimonianze                          Riflessioni



Per ogni informazione e per il versamento della retta rivolgersi a



Commissariato di Terra Santa
Convento Madonna della Vetrana
70123 Castellana Grotte (BA)
Telefoni 080-4965071 - 080-4961311
fax 0804961846 - 0802221500
Coordinate di Banca di Castellana Grotte
Cassa Rurale ed Artigiana-Credito Cooperativo
IBAN: IT58N084694144300000002165

 

  Site Map